È fatta, siamo ancora in Serie B.

Dopo un percorso travagliato, con scivoloni alterni a brillanti prestazioni, si chiude oggi il cammino e la stagione del Circolo Nautico, nel segno di una salvezza più che meritata.

Obiettivo raggiunto: i giallo-blu non mancano all’appuntamento importante, non si lasciano scappare l’occasione di chiudere il discorso play-out e vedono finalmente il traguardo.

Bravi tutti, a restare uniti nei momenti difficili, a sostenersi l’uno con l’altro, a dare il massimo nelle avversità.

Bravi tutti, ad usare la testa e a non lasciarsi demoralizzare, anche quando la partita e il vento tirava a favore degli avversari: i ragazzi di mister Malinconico partono scarichi e vanno sotto 4-1 a metà del secondo parziale; il Campus Roma sembra avere più fame e voglia di riscatto dopo il netto risultato imposto dai salernitani alla Vitale e ha voglia di dimostrare che può ancora giocarsela alla pari.

È pronta però la reazione del sodalizio del presidente Giarletta: salgono in cattedra Gallo, Santoro e Piccolo che, tutti e tre in superiorità numerica, portano il risultato in parità dopo un inizio non particolarmente brillante dei giallo-blu.

Inizia l’ultimo tempo, i secondi scorrono e sono pochi i minuti per tentare un clamoroso ribaltone: un quarto parziale d’orgoglio dei salernitani, guidati da un super Vuolo (che gudagna due rigori in trenta secondi), permette a Parrilli e ai suoi compagni di avventure di infliggere un pesante smacco di quattro reti ai romani, che vedono vanificare sotto i loro occhi la possibilità di allungare la serie a Gara 3.

Gli arbitri Savino e Gorrino fischiano la fine del match: esplode la festa in acqua e fuori, i ragazzi ce l’hanno fatta.

«Complimenti a tutti, abbiamo portato a termine la stagione nel migliore dei modi e con il risulato che abbiamo voluto e cercato in questi mesi, consapevoli che fosse alla nostra portata.», dice mister Malinconico, «Ringraziamo tutti quelli che ci sono stati vicino, ci vediamo l’anno prossimo: adesso non ci tocca che festeggiare e goderci un meritato riposo.»

 

CAMPUS ROMA 5 – 8 CIRCOLO NAUTICO SALERNO

(3-1; 1-2; 1-1; 0-4)

Campus Roma: Gilardi, Cionfi (1), Salvi, Bonetti, Carrozza, Garcia, Spinelli (2), Micucci, Gancia, Patti (1), Miccichè, Filiberti (1), Mancini. All. Garcia

Circolo Nautico Salerno: Ingrosso, Autuori, Piccolo (1), Fortunato, Rotolo, Santoro (2), Gallo (1), Barberisi (1), Albano (1), Vuolo, De Rosa (1), Parrili (1), Giarletta. All. Malinconico.

Superiorità Numeriche: 5/8 + 2 rigori messi a segno da Barberisi e Santoro

#CircoloNauticoSalerno #CNS #SerieB #Salvezza #FernaAPortaBuon

TRAILER DELLA PARTITA